la missione di amici di casa insieme

Realizzare una comunità solidale e inclusiva, capace di prendersi cura, insieme alle famiglie, delle persone fragili e di creare relazioni autentiche, in grado di
rompere l’isolamento spesso associato a chi è affetto dalla malattia di Alzheimer.

Cerchiamo di restituire dignità alle persone che via via perdono la propria identità e la propria capacità di relazionarsi con il mondo.

Cerchiamo di rendere loro una parte di vita che la malattia comincia a deteriorare cancellando progressivamente la loro memoria e i loro ricordi.”

 

 Le nostre attività

– supporto –

Caffè Alzheimer
Un luogo dove malati e familiari possono incontrarsi, per vivere momenti di condivisione, svago, per trovare supporto e informazioni, scambiarsi esperienze e confrontarsi con professionisti, in un contesto accogliente ed informale, arricchito dalla presenza di volontari e di altre persone anziane.

Convivium
Si tratta di interventi che ruotano attorno ad attività di cucina e di convivialità, dove i partecipanti collaborano insieme alla realizzazione del pranzo, con modalità familiari e informali, ognuno in base alle sue potenzialità.

Laboratori RiattivaMente
Cicli di incontri in cui si propongono esercizi di stimolazione cognitiva, attività occupazionali, insieme ad attività di arteterapia e musicoterapia, finalizzati al mantenimento delle abilità cognitive e relazionali dei partecipanti e di una buona qualità di vita.

– prevenzione –

Laboratori Benessere
Sono percorsi di prevenzione dedicati a persone con più di sessant’anni di età, autonome ed in salute, finalizzati a promuovere un corretto stile di vita come mezzo prezioso per contrastare la demenza.

– ricerca –

Progetto di Ricerca Fondazione IRET
Si tratta di un progetto triennale sullo studio di strategie per contrastare l’evoluzione di malattie neurodegenerative, prima fra tutte la malattia di Alzheimer. E’ stato messo a punto dalla Fondazione Iret ONLUS e sostenuto da Amici di Casa Insieme | Maratona Alzheimer e dalle Associazioni attive per le demenze dell’Emilia-Romagna che aderiscono al Fondo Alzheimer 360°.