Raccolti 4.000 € al Convivium per l’Alzheimer

CONVIVIUM PER L’ALZHEIMER SERATA STELLATA CON LO CHEF FACCANI
RACCOLTI 4.000 euro PER IL FONDO ALZHEIMER 360°

Si è rinnovato l’appuntamento annuale della cena di gala “Convivium per l’Alzheimer” di “Amici di Casa Insieme” a sostegno dei progetti dell’Associazione, tenutasi martedì 11 dicembre a Cesena Fiera.
Adesione record che ha visto oltre 130 partecipanti, tra aziende del territorio e singole persone sensibili al tema ed un menu creato per l’occasione dallo Chef Alberto Faccani, accompagnato dal suo staff del Ristorante Magnolia, che ha deliziato i commensali con i suoi piatti stellati: Faccani ha conquistato nel 2005 la prima Stella Michelin e nel 2017 ha aggiunto anche la seconda Stella al suo curriculum, recentemente confermata.

La serata è stata momento di riflessione, informazione ed aggiornamento sulle attività dell’associazione, a partire dall’ambizioso progetto “Cesena-Comunità Amica della Demenza” (far divenire la nostra città una realtà accogliente per le persone fragili, malate o in difficoltà), arrivando ai nuovi spunti sulla ricerca Alzheimer che confermano l’importanza dello studio del linguaggio e della parola nella diagnosi precoce della malattia.
Significativi l’intervento musicale del giovane chitarrista Pietro Agosti e la presenza dell’autore Roberto Mercadini, che è salito sul palco con un monologo tratto dal suo ultimo libro “Storia perfetta dell’errore” sulle fragilità umane e lo spirito di solidarietà ed assistenza come tratto distintivo dell’elemento umano.

Tra gli ospiti hanno preso parte alla cena Rocco De Lucia, con la moglie Barbara Burioli, che si sono impegnati attraverso la loro azienda Siropack con una donazione di 1.000 €, destinata al progetto “Convivium Cesena” per la realizzazione di una nuova cucina. Allo stesso tempo un assegno di 5.000 € è stato consegnato da Amici di Casa Insieme alla professoressa Laura Calzà della Fondazione Iret a conclusione di questo secondo anno di ricerca, la quale ha dato aggiornamenti sul progetto di ricerca finanziato da Amici di Casa Insieme con parte del ricavato dell’evento Maratona Alzheimer.

L’adesione dei partecipanti alla cena, grazie anche alla presenza di numerosi partner (Adac, Apofruit, Arcade, CAC, CPR System, Generali Assicurazioni, Graziani Packaging, Horsa, Living Sport, Orogel, Scarpellini Auto) ha permesso di raccogliere 4.000 €, che verranno destinati ai progetti del Fondo Alzheimer 360°, per rinnovare l’impegno dell’associazione sui tre assi centrali della malattia: assistenza, prevenzione e ricerca.

Fondamentale è stato il sostegno di tutte le realtà coinvolte e sensibilizzate per la buona riuscita della serata: Ristorante Magnolia, CIL Lavanderie, Lorenzo Eventi, Cesena Fiera, Istituto Alberghiero Forlimpopoli, AIS Romagna, Tenuta Casali, F.lli Bassini 1963, Pizzeria dalla Padella alla Brace, a cui va uno speciale ringraziamento da parte dell’Associazione “Amici di Casa Insieme”.

Vedi altre foto sulla pagina Facebook.

Laboratori Benessere di Natale – Allena la mente!

In occasione del Natale l’Associazione Amici di Casa Insieme propone uno Speciale Laboratori Benessere: incontri gratuiti con giochi ed esercizi che stimolino memoria, attenzione, logica e ragionamento.

Saremo ospiti dello spazio allestito nella rinnovata Piazza della Libertà, in centro a Cesena, dove proponiamo 3 appuntamenti in cui i partecipanti potranno allenare la mente, contrastando la demenza.

L’invito è a persone ultrasessantenni che hanno voglia di capire meglio come prendersi cura di sé nel tempo e procedere in salute per ancora tanti anni!

Mercoledì 5, 12 e 19 dicembre alle ore 10:30 ti aspettiamo in Piazza della Libertà.

Per maggiori informazioni telefonare al 320/6967089.

Concluderemo questo Speciale Laboratori Benessere con una camminata di 7 km Notturna sotto le stelle prevista per mercoledì 19 dicembre, con partenza dalla Piazza della Libertà alle ore 20:30, ristoro intermedio presso la Sala del Quartiere San Mauro dove sono ospiti tutti i martedì mattina i nostri anziani all’attività Convivium Cesena e rientro in Piazza della Libertà. Clicca qui per maggiori dettagli sulla camminata.

laboratorio benessere natale

 

Un compleanno speciale per Denis

Raccolti 180 € per la Ricerca Alzheimer in occasione del proprio compleanno

Giovedì mattina presso il negozio Living Sport di Cesena si è svolta la consegna di un assegno di 180 euro a favore del nostro progetto di ricerca sull’Alzheimer.

L’importo è stato raccolto con una campagna di raccolta fondi su Facebook con la quale Denis Brighi ha invitato amici e conoscenti a versare il proprio contributo attraverso una piattaforma ad hoc che il popolare social network mette a disposizione, in occasione del proprio compleanno.

Denis è co-titolare della startup Project Ares che ha sostenuto l’ultima edizione della Maratona Alzheimer, ideata dall’Associazione Amici di Casa Insieme, attraverso la donazione delle innovative solette in fibra di carbonio che permettono un miglioramento delle performance dei runner.

Di seguito alcuni dettagli sul progetto di ricerca:

lo studio prevede l’impegno di un ricercatore qualificato per 3 anni, è iniziato a giugno 2017 ed è svolto dalla Fondazione IRET di Ozzano Emilia, che sta concentrando la sua attività di ricerca sulla possibilità di agire nella fase in cui la malattia si sta sviluppando ma senza ancora effetti visibili, con l’obiettivo di contrastare e ritardare l’insorgenza dei sintomi e la progressione della malattia.

Per raggiungere questo fine ora serve conoscere:

1) i meccanismi molecolari e cellulari alterati dalla malattia di Alzheimer;

2) in quale fase intervenire con una terapia o un cambiamento dello stile di vita può essere efficace per fermare o rallentarne il decorso.

Per coprire i costi della borsa di studio è nato il Fondo Alzheimer 360° creato dall’Associazione “Amici di Casa Insieme”; IRET invece metterà a disposizione a titolo gratuito tutte le attrezzature necessarie nei propri laboratori e si farà carico di tutti gli altri costi di progetto (materiali di consumo e spese generali di struttura).

La Fondazione IRET è un ente di ricerca scientifica in campo biomedico che ha tra i suoi obiettivi statutari lo studio di strategie per contrastare l’evoluzione di malattie neurodegenerative, prima fra tutte la malattia di Alzheimer. Inoltre è la sede di Ozzano del Tecnopolo di Bologna, con un laboratorio dedicato alle neuroscienze intitolato a Rita Levi Montalcini. Questo per sottolineare come parte dell’attività di ricerca svolta oggi dalla Fondazione sia la naturale continuazione di quanto impostato dalle professoresse Calzà e Giardino nei lunghi anni di collaborazione scientifica nel settore delle neuroscienze proprio con la Montalcini, premio Nobel per la Medicina nel 1986.

maratona alzheimer 2018

Vi raccontiamo chi sono i Runner Solidali per la ricerca di Maratona Alzheimer 2018

Nella foto ne vedete solo alcuni, ma quest’anno sono stati proprio in tanti e si sono dati molto da fare per noi!

Sono i Runner Solidali di Maratona Alzheimer 2018 che da soli hanno donato fino ad ora più di 2.600 alla ricerca Alzheimer.

Sono : Mauro Tomasi, Delia Costantini,  Emiliano Valentini, Fabio di Paolo, Domenico Bellachioma, Alessio Mingarini,  Marzio Landini, Paolo Maglioni, Enrico Amaducci, Ignazio Antonacci, Camilla Ragazzi, Andrea Sabbatini, Oscar Magnani… e ovviamente il nostro Presidente Stefano Montalti.

Hanno corso e hanno fatto la loro gara in maniera solidale, creando una raccolta fondi personale e devolvendo il ricavato alla ricerca Alzheimer che Amici di Casa Insieme realizza con il supporto scientifico della Fondazione IRET di Bologna.

Speriamo di incontrarli anche il prossimo anno: per noi è stata un’esperienza straordinaria, e speriamo lo sia stata anche per loro!

Da tutti noi di Amici di Casa Insieme un profondo GRAZIE e a presto!