Essere volontari. “Formarsi per continuare … o per cominciare”

Riscopri il volontario che c’è in te! L’associazione Amici di Casa Insieme, in collaborazione con Assiprov, invita non solo le persone già attive, ma chiunque sia disposto ad impegnarsi in un’esperienza nuova nell’ambito del volontariato, al percorso “Formarsi per continuare … o per cominciare. Se desideri ridare un senso al tuo servizio, ritrovare lo stile giusto, o semplicemente ricevere consigli utili su come rapportarti all’Altro, in particolare all’anziano e alla persona affetta da demenza, chiama lo 0547-691695 in orario mattutino e iscriviti al ciclo d’incontri. La partecipazione è gratuita.

L’appuntamento di apertura, “Essere volontari in relazione con l’Altro”, si svolgerà martedì 30 ottobre, dalle 20,30 alle 22,30, nella sala Monty Banks di corso Comandini 7 e sarà condotto dalla psicologa formatrice del Consorzio Solidarietà Sociale di Forlì, la dottoressa Barbara Ghetti. Il percorso proseguirà con tre approfondimenti riguardanti le demenze, che avranno luogo dalle 20,30 alle 22,30 nella sede di Assiprov, in via Serraglio 18:

mercoledì 7 novembre la psicologa del Consultorio Demenze di Cesena, la dottoressa Guia Martinenghi, affronterà il delicato tema “Il mondo della persona con demenza: dai vuoti di memoria ai mancati riconoscimenti”;

mercoledì 14 novembre la dottoressa Lidia Silvano, psicologa esperta in Psicologia dell’Invecchiamento, terrà un intervento dal titolo “L’agire scompaginato del malato: dall’inquietudine all’indifferenza”;

martedì 20 novembre, infine, la psicologa dell’associazione Amici di Casa Insieme, la dottoressa Mariagiovanna Bonasso, porterà la sua testimonianza sul tema “Stare e fare con il malato, a casa e durante le iniziative di Amici di Casa Insieme”.